Tecnosystems
linea
         
Tenosystems
fiore
   
logo Ambiente

Un ambiente senza rumori migliora la vita
L’attuale normativa in merito al rumore ambientale prevede una precisa tabella di riferimento dei limiti di emissione sonora, calcolata in decibel, che divide il territorio in aree in base alla destinazione d’uso.

Classi di destinazione d’uso del territorio

Tempi di riferimento

Diurno
(06.00-22.00)

Notturno
(22.00-06.00)

Aree particolarmente protette

45

35

Aree prevalentemente residenziali

50

40

Aree di tipo misto

55

45

Aree di intensa attività umana

60

50

Aree prevalentemente industriali

65

55

Aree esclusivamente industriali

65

65

Questi limiti aumentano sensibilmente se si tiene conto dell’insieme delle sorgenti disturbanti percepibili, ma si mantengono comunque ben al di sotto del limite di tollerabilità. Anche l’uso improprio degli elettrodomestici è causa di inquinamento acustico, ma per questo spesso basta buon senso e un po’ di educazione. Si stima che nell’Unione Europea oltre 40 milioni di persone (si pensi all’intera popolazione della Spagna) siano esposte a rumori talmente elevati da non riuscire a sostenere una conversazione e dover letteralmente “alzare la voce”. Solo una efficace e duratura riduzione del rumore può migliorare la qualità di vita, anche nell’ambiente lavorativo. Si può ridurre il rumore alla fonte (macchine o processi di lavorazione), sul percorso di propagazione (cabine acustiche, schermi, vari trattamenti fonoassorbenti), o con misure sull’operatore (cabine di riposo, ecc.).

In questo contesto Tecnosystems rappresenta l’interlocutore ideale, ha ampie conoscenze del settore, della tecnica, delle normative e soprattutto delle strategie. Perché un ambiente senza rumore migliora davvero la vita. <<<


zeppa
   
 
atap

APAT
Visita il sito del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Terriotorio e del Mare.

zeppa zeppa
TECNOSYSTEMS
TECNOSYSTEMS - Via C. Brunetto 90 - 10077 San Maurizio, Torino - Italia bandiere